LR071 Big Data Architetto III

$112.26

Big Data Architect III, Cloud Computing Technologies Agile Development Labor Rate progetta e crea database relazionali. Eseguire la progettazione e l’implementazione dell’analisi dell’accesso ai dati su larga scala. Stabilire e formalizzare principi guida, procedure e standard che guidano e semplificano l’integrazione dei dati di sistema con le interfacce applicativa attuali e nuove. Garantisce la conformità alle norme aziendali, ai requisiti di controllo e alle normative sulla privacy dei dati.

COD: LR071 Categoria:

Big Data Architect III, Cloud Computing Technologies Agile Development Labor Rate progetta e crea database relazionali. Eseguire la progettazione e l’implementazione dell’analisi dell’accesso ai dati su larga scala. Stabilire e formalizzare principi guida, procedure e standard che guidano e semplificano l’integrazione dei dati di sistema con le interfacce applicativa attuali e nuove. Garantisce la conformità ai criteri aziendali, ai requisiti di controllo e alle normative sulla privacy dei dati. Partecipa alle implementazioni e agli aggiornamenti delle architetture dei dati. L’architetto dei Big Data è responsabile della gestione dell’intero ciclo di vita del framework software open source per l’archiviazione dei dati (come l'”Hadoop”) sviluppando strategie per l’acquisizione dei dati, il ripristino degli archivi e l’implementazione di un database. Traduci le esigenze aziendali in soluzioni di architettura a lungo termine. Sviluppa blueprint di data warehousing, valuta piattaforme hardware e software e integra sistemi. Esaminare e sviluppare modelli di oggetti e dati e il repository dei metadati per strutturare i dati per una migliore gestione e un accesso più rapido. La profondità nella modellazione dei dati e nella progettazione di database è una competenza necessaria. L’architetto Senior Big Data deve essere valido in tutte le fasi della modellazione dei dati, dalla concettualizzazione all’ottimizzazione del database. Nella sua esperienza questa abilità si estende allo sviluppo SQL e all’amministrazione del database. Altamente qualificati su ETL/EAI e altri strumenti comuni di gestione dei dati, potrebbero avere esperienza lavorativa in Oracle Database Systems. Capacità di gestire i progetti tecnici. Competenze analitiche, di risoluzione dei problemi e di risoluzione dei problemi comprovate. Solide capacità di comunicazione orale e scritta. Esperienza con l’ambiente cloud Amazon. Mentalità orientata al cliente. Esperienza nella gestione di team di piccole e medie dimensioni, spirito orientato ai processi e di processo, Nizza di avere: esperienza nel settore energetico, mentalità di qualità dei dati. Un architetto di soluzioni big data deve avere una solida conoscenza dei principali linguaggi di programmazione/scripting (come Java, Linux, PHP, Ruby, Phyton e/o R). Oltre ad avere esperienza nell’utilizzo di strumenti ETL (Extract Transform Load), come Informatica, Talend e/o Pentaho. Richiede un Bachelor of Science o un onore di livello superiore (ad esempio Masters o Ph.D.) in Informatica, ingegneria informatica o qualsiasi altro campo correlato. Con oltre 9 anni di lavoro in un campo correlato al database. Rapporti alla Sr. Responsabile dell’architettura dei dati.

0/5 (0 Reviews)
Brand

Tecnologie di cloud computing

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LR071 Big Data Architetto III”